Ciao Darwin, ciao.

Cliente: …perfetto, resto in attesa della sua offerta per il sito, grazie.

Scambio di email, alcuni giorni dopo.

Io: Buongiorno, come da accordi le invio il preventivo in oggetto, relativo alle soluzioni richieste. L’offerta è disponibile al seguente indirizzo: [url offerta e presentazione]

Cliente: Buongiorno. Lei è troppo evoluto per le nostre possibilità informatiche. Non apro il suo link: un tradizionale invio tramite fax sarebbe possibile?

Un evoluto contributo di isametal88 che Ama il web, non ricambiato. E ha Clienti che dimostrano che Darwin aveva ragione nel dire che l’uomo discende dalla scimmia. Infatti non sono ancora discesi del tutto.

22 thoughts on “Ciao Darwin, ciao.

  1. e anche tu, potevi fare una stampa e mandargliela via posta…

  2. Num3ri scrive:

    Dubito che siamo a dimostrare che gli uomini discendano dalle scimmie: ho la vaga impressione che questi non abbiano il pollice opponibile…. 🙂

  3. Roberto scrive:

    Al netto dell’ evoluzione solidarizzo con il cliente. Che senso ha mettere un preventivo sul web, giusto per fare i fighi?
    Anche con le bollette (luce, gas) hanno questa pessima idea, si andava tanto bene con un PDF allegato alla mail ora invece danno un link e una password in più da ricordare…
    Mica cloud significa Figo x forza…

    • isametal88 scrive:

      se sei un azienda che lavora quasi solo esclusivamente sul web, vendendo prodotti web, non ha senso usare il cartaceo (a maggior ragione sapendo cosa si stava vendendo – che per ovvi motivi non posso dire 😉 )

      • amoilweb scrive:

        In realtà per le parti prettamente commerciali io opero con PDF allegati (che poi si trasformano in cartacei per le firme e timbri di rito). Concordo però che in fase di primo contatto, specie se ci sono presentazioni e preview, l’uso di link sia assolutamente sensato.
        Anche perché mi domando come faranno poi ad approvare il sito in fase di sviluppo se hanno difficoltà a cliccare su un link…

      • isametal88 scrive:

        e (scusa il secondo post), dipende dal target: la bolletta luce/gas dev’essere accessibile a tutti, ed è dunque comprensibile il mantenere il cartaceo; se invece sei un’azienda che richiede un prodotto web, è sottinteso che devi essere in grado di utilizzarlo

    • skorpion scrive:

      Un suggerimento:
      Se non sai chiedi. Ci sta. Poi prendi posizione. Solo in questo modo avrai un’opinione (che sia a favore o contraria) lecita e rispettabile: perche’ basata su fatti & conoscenze.

      Un esempio pratico di risposta potrebbe essere il layout responsive. Che faccio, glielo racconto a gesti? Ma in generale tutto il 2.0 non è presentabile via stampa, essendo appunto web interattivo.

      • roberto scrive:

        Beh, ma stiamo parlando di due cose diverse, il preventivo e il prototipo (o l’esempio). Un preventivo io lo vedo bene su una mail (se si tratta di un semplice numero da comunicare senza opzioni/varianti) oppure su carta o pdf.
        Se devi mandare un preventivo per rifare il tetto mandi un pezzo di tegola col DHL? O fai venire il cliente in cantiere?
        Poi un preventivo contiene dati privati, quindi metterlo su una pagina web non lo vedo proprio sensato, dovresti metter su una login/password o simili…

        Se poi mi dici che un cliente che chiede un preventivo per un sito (e a quanto pare poi ci dovrebbe anche lavorare su) e non è in grado di accedere ad una pagina web sia un orrore, concordo in pieno.

  4. yodastudio scrive:

    Ed in caso di animazioni nel sito può sempre mandare un VHS.

  5. Man from Mars scrive:

    Io gli avrei mandato via fax tutto il sito…
    C’è da chiedersi cosa se ne faccia di un sito web uno così: forse pensa che sia qualcosa tipo brochure da dare ai clienti?

  6. franciswolves scrive:

    Lei è troppo evoluto, si vergogni!

  7. giuseppe scrive:

    semmai non tutti sono discesi.

  8. sabato83 scrive:

    Mi cadono veramente le braccia nel leggere queste cose…

  9. perlomeno è rimasto umile e non ha avuto un atteggiamento arrogante

  10. avstron scrive:

    Beh, dai almeno non pretendono di sapere il tuo lavoro meglio di te. 😀

  11. achiara84 scrive:

    Come ci si permette a essere più evoluti? Ma roba da matti! Tsk!

  12. Emanuele scrive:

    Vabbè, però i preventivi conviene sempre mandarli cartacei.

  13. Hydor Tesla scrive:

    il codice mosse è più sicuro.

    hydor·

  14. Mr. Nik™ scrive:

    Cacchio, è la prima volta che uno ammette così candidamente di essere un primitivo informatico.

  15. Laura scrive:

    Ribadisco la proposta di creare una sezione “amo il fax, non ricambiato” 😉 🙂

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: