Archivi categoria: Il digital divide.

Copy-ncolla.

Il mio vicino di appartamento mi ferma sulle scale.

Vicino: Ehi, so che scrivi roba per Internet, che sei una copi-quella-roba-là.

Io: Una copywriter, sì…

Vicino: Ecco. C’ho una cosa che mi dovresti scrivere.

Io: Beh, se vuole ne possiamo discutere via email o mi può telefonare, ora sono un po’ di fretta…

Vicino: Ma va, è una roba di due secondi: mio nipote vuole promuovere la sua attività e gli serve qualcuno che gli scriva sul sito.

Io: Ah. Che lavoro fa suo nipote?

Vicino: Il copy -coso, come te.

Un copi-contributo di Criscristina, che Ama il web non ricambiata. E in quanto copywriter scrive copiosamente “sui siti” di copi-cosi per promuovere i copi-quella-roba-là. Senza copiare.

Ppt://

Vicina di casa: Ti prego, ho bisogno di una mano per fare una presentazione PowerPoint? Mi aiuteresti?

Io: Va bene, ma guarda che con PowerPoint non sono proprio un genio…

Vicina: Ma figurati! Non ti preoccupare, andrai benissimo. È il tuo lavoro!

Io: Uh? Dai, vediamo questa presentazione…

Vicina: (indicando un sito realizzato dalla mia agenzia) Ecco, stavo guardando questo… dunque anche io vorrei mettere questi bottoni… e poi fare il menù simile a questo…

Io: …ma questo è un sito… non c’entra PowerPoint!

Vicina: Come? Non sono la stessa cosa?

Io: Ma no!

Vicina: Davvero? Ero convinta i siti fossero presentazioni fatte in PowerPoint!

Un convinto contributo di Gianna, che Ama il web non ricambiata. E ama anche PowerPoint, tanto sono la stessa cosa. Forse l’unica differenza è che in PowerPoint le transizioni di pagina sono molto più fighe. Soprattutto quella a quadrati che girano.

Pastore errante.

Cliente: È assurdo! Non riesco ad aprire un file. E’ così da dieci giorni!

Io: Quale file? Ti dà qualche messaggio di errore?

Cliente: Riprovo subito… ecco… ti ho mandato l’immagine dell’errore… dice che il file è danneggiato…

Io: Vediamo… dallo screenshot che mi hai girato si vede che stai cercando di aprire con Word un file Excel.

Cliente: Effettivamente… usando Excel si è aperto! Ora va…

Un danneggiato contributo di Alberto che Ama il web, non ricambiato. E pretende che il suo Cliente sappia per ogni tipo di file quale software utilizzare… non apprezzando che ha anche provato per dieci giorni di fila nella speranza che il file se lo trovasse da solo!

Fa ‘ndà i mà, filù*

Amico (muratore): Cosa hai? Stanco?

Io: Sono a pezzi… oggi c’è stato un problema su un importante sito e il Cliente era arrabbiatissimo… abbiamo risolto alle 11 di sera passate

Amico: Ma come fai ad essere stanco? Passi la giornata a fare invio , invio , invio , esc , esc , esc…

Uno stanco contributo di Fabio Morici, che Ama il web non ricambiato. E si attornia di Amici muratori che evidentemente non comprendono quanto sia faticoso non solo fisicamente ma anche mentalmente schiacciare tutto il giorno invio, invio, invio, esc, esc, esc.

*Dal dialetto bergamasco: “Fai andare le mani, sfaticato”

Lo stesso.

Cliente: …e così devo rispondere alla mail, ma non so come fare.

Io: È semplice. Deve solo cliccare “Rispondi” e scrivere la risposta.

Cliente: E se clicco “Elimina” va bene lo stesso?

Un dubbioso contributo di Warp10 che Ama il web, non ricambiato. E mette in crisi Cliente con queste complesse istruzioni davanti alle quali il poveretto mi va in confusione.

Attività per anormali.

Cliente: Pronto? Non mi va il programma! Mi dice che mi devo connettere a Internet…

Io: Sì, signora. Deve connettersi per poterlo avviare…

Cliente: Eh, ma io non ho l’antivirus! Non vorrei si spegnesse il pc da solo…

Un connesso contributo di Simona che Ama il web, non ricambiata. E sottovaluta i rischi di connettersi a Internet senza antivirus, cosa che potrebbe causare lo spegnimento del pc, lo spalancamento delle finestre, lo spostamento dei mobili e altri fenomeni paranormali.

Te lo rompo.

Signora: Buongiorno, scusate…

Io: Buongiorno signora, mi dica…

Signora: Scusate, volevo chiedere una cosa: posso scaricare i giochi qui da voi? A casa ho paura di rompere il Wi-Fi…

Un gentile contributo di TheTrigger che Ama il web, non ricambiato. E ama le Signore che si introducono nel suo ufficio per non rompere il proprio Wi-Fi e preferiscono rompere quello degli altri.

Dove is in the air.

Cliente: Salve, parlo con l’ufficio stampa?

Io: Sì, come posso aiutarla?

Cliente: Chiamavo per il webinar che avete organizzato settimana prossima…

Io: Bene, mi dica.

Cliente: Sono molto interessato a venire ma non ho capito dove si tiene…

Un valido contributo di Alberto che Ama il web, non ricambiato. E organizza questi webinar senza specificare il luogo dove si tengono senza pensare che i Clienti devono organizzarsi e prenotare anche l’albergo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: