Archivi categoria: Vita di periferica.

Tonner insuperabile.

Cliente: Buongiorno, ho recuperato i documenti che mi ha chiesto l’altro giorno, come glieli faccio avere?

Io: Per me è indifferente, considerando che siete a 60 chilometri da qui credo che per lei sia più comodo scansionarli e mandarmeli per mail.

Cliente: Capisco, devo anche firmarli?

Io: Non ce n’è bisogno, basta che me li invia: vanno benissimo anche senza firma.

Cliente: Beh guardi, a ripensarci ho la stampante che ha finito la cartuccia, meglio se glieli porto a mano.

Un trasferibile contributo di Carmine che Ama il web, non ricambiato. E non considera che probabilmente esistono stampanti-scanner all-in-one con le quali per effettuare una scansione occorre avere le cartucce ben colme.

Hacker con la maiuscola.

Collega: Senti: non mi va più la password del PC.. è la solita, ma non la prende più! È un hacker?!

Io: Hacker? Hai visto se hai il caps lock attivo?

Collega: Caps lock? Cos’è?

Io: È l’altro nome degli hacker che ti cambiano le password!

Un valido contributo di Gargantua che Ama il web, non ricambiato. E sa bene che, dopo gli hacker ellenici, quelli che cambiano le password sono tra i più attivi e incattiviti.

Se c’è una cosa che mi fa impazzire.

Collega: Scusa, vieni un po’ per favore, vorrei imparare ad usare questa “cosa”…

Io: La stampante multifunzione?

Collega: … fa mille cose ed io la uso solo per stampare!

Io: Certo, molto volentieri!

Le insegno ad usare lo scanner, fotocopiare su carta, passare i file su pc e pen drive.

Collega: Perfetto, ho capito ed è tutto chiaro! Ma…come faccio a scannerizzare un documento word che ho sul pc?

Io: Uh?

Collega: Guarda sul mio pc… ecco: vedi questo file di word? Vorrei scannerizzarlo per stamparlo!

Io: Ehm… stampalo, metti il foglio nello scanner, scansioni, lo stampi et voilà!

Un valido contributo di Antonio che Ama il web, non ricambiato. E non coglie il bell’entusiasmo della Collega che adesso che ha capito tutte le possibilità della multifunzione le vuole usare tutte in una unica volta.

Cavillosi.

Collega: Pronto? Ciao, la mia stampante non funziona più!

Io: Hai controllato che tutti i cavi siano collegati correttamente?

Collega: Sì e secondo me ce ne sono troppi, non è che si crea dispersione con tutte queste USB?

Io: Non penso proprio che sia questo il motivo…

Un valido contributo di Ricky che Ama il web, non ricambiato. E non considera quanto possono essere dispersive tutte quelle USB. Magari si creano degli spifferi da cui si disperdono i dati.

Istruzioni complesse.

Cliente: …quindi mi spieghi tu cosa devo fare per resettare la stampante?

Io: Certo. Ora riaccendila tenendo premuto il pulsante sopra e lo lasci quando lo vedi lampeggiare. Mi raccomando appena lampeggia lo lasci!

Cliente: Ok. Quindi riaccendo e tengo premuto…

Io: …e poi lasci il pulsante appena lampeggia…

Cliente: Ecco. Ho riacceso… sto tenendo premuto…il pulsante sta lampeggiando… cosa devo fare adesso?

Io: Lo lasci! Lascialo!

Cliente: Lo lascio?

Un pronto contributo di KamPa che Ama il web, non ricambiato. E pretende che i Clienti memorizzino lunghe sequenze di istruzioni complesse senza sbagliare.

Serotennico.

Cliente: Buongiorno, è qui per l’assistenza? La stampante è questa, venga.

Io: Ok, che problemi vi dà?

Cliente: (spegnendo e accendendo l’interruttore) Come può ben vedere non si accende!

Io: Guardi che la stampante è scollegata dalla presa elettrica, vi serve un cavo di alimentazione per poterla accendere.

Cliente: (stizzito) Ah beh, se ero un tecnico lo sapevo!

Io: Scusi, ma quando a casa deve usare il frullatore, lo collega alla spina o prova ad accenderlo senza?

Cliente: Ehm… uh… ecco a cosa servivano tutti quei fili…

Uno scollegato contributo di Fr@ che Ama il web, non ricambiato. E pretende che i Clienti sappiano, senza essere dei tecnici, che le stampanti necessitano dell’elettricità e che per ottenerla occorre collegarle alla presa elettrica.

Ti stampassi.

Collega: La stampante non stampa!

Io: Fammi vedere… strano, dice che non c’è carta nel vassoio…

Collega: Sì, lo so! L’ho tolta io!

Io:

Un cartaceo contributo di jin-lemmon che Ama il web, non ricambiato. E ha in ufficio una stampante che non si sa come, non si sa perché, ma senza carta non stampa.

Problemi di spegnimento.

Cliente: Salve! Ho avuto un problema con l’auricolare Bluetooth che mi ha venduto…

Io: Ah, che problema?

Cliente: Armeggiando con i pulsanti per sbaglio l’ho spento e sono rimasto 2 giorni senza Bluetooth: pensavo si fosse rotto. Ora però sono riuscito a farlo funzionare di nuovo…

Io: Bene!

Cliente: Ma non c’è un modo per fare sì che anche se premo il pulsante di accensione l’auricolare non si spenga?

Un valido contributo di Samuel che Ama il web, non ricambiato. E vende prodotti con gravi difetti: se li spegni si spengono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: