Archivi categoria: Geni all’opera.

Spostamento d’aria.

Collega: Ho preparato tutti i file della presentazione, li ho messi nella cartella “Presentazione” dentro alla cartella “Lavori”.

Io: Sì, ok, però andavano messi da un’altra parte… nella cartella “Progetti”.

Collega: Ah, ok.

Dopo dieci minuti.

Io: Hai fatto?

Collega: Eh, allora: ho creato la cartella “Presentazione” dentro “Progetti”, ora sto ricreando tutti i file uno ad uno… mi ci vorrà un po’…

Io: Ma bastava spostarli!!!

Collega: Guarda, a spostare le cose si fa sempre casino…

Un fermo contributo di Alberto Capelli che Ama il web, non ricambiato. E si illude che si possano spostare i file da una cartella all’altra senza fare casino: lo sanno tutti che muovendo tanti file si creano pericolose turbolenze.

Cosa hai messo nel caffè?

Cliente: …ti devo passare le foto. Come faccio? Con una chiavetta?

Io: Sì, ne hai una?

Cliente: Non la trovo… Se ti passo quella del caffè non va bene lo stesso?

Uno sveglio contributo di Alberto che Ama il web, non ricambiato. E non può usare la chiavetta per la macchina distributrice di bevande ma solo per evitare che le foto si inzuppino di caffè.

Io speriamo che me la cavo.

Elettricista: (pensieroso davanti ad uno switch, con un cavo RJ-45 in mano) Mah… non capisco… questo affare…

Io: È un cavo RJ-45… Qualcosa non va?

Elettricista: No… No… Beh, sì… M’han detto che i dati entrano in questo coso, ma non ho capito da dove escono…

Un elettrico contributo di Warp10 che Ama il web, non ricambiato. E comprende la difficoltà di Elettricista, a cui son chiare le dinamiche del moto degli elettroni nei cavi, ma molto meno quelle degli spostamenti di immagini, foto e video in un coso così…

We Will Rock You.

Cliente: Io ho comprato un air guitar e ancora non ho ricevuto niente!

Io: Ehm, veramente noi vendiamo antivirus… e poi le air guitar non esistono…

Cliente: Come non esistono?! E io cos’avrei comprato secondo lei, signorina?

Un arioso contributo di Chihiro che Ama il web, non ricambiata. E sostiene che le Air Guitar non esistono quando c’è addirittura un campionato mondiale (al quale Cliente vorrebbe partecipare se solo avesse avesse la sua air guitar).

Apri e chiudi.

Cliente: Ciao, mi sa che ho ricevuto una email sospetta…

Io: Uh, ma mica avrai aperto l’allegato?

Cliente: Sì, ma un pochino…

Io: Come “un pochino”?

Cliente: L’ho aperto ma l’ho richiuso subito subito…

Un subitaneo contributo di LuigiR che Ama il web, non ricambiato. E non considera che se la Cliente ha aperto l’allegato, ma per poco e appena appena uno spiraglio, difficilmente i virus sono riusciti a uscirne.

Sw telefonando, io potessi.

Cliente: … e quindi non posso caricare video?

Io: Esatto. All’interno del nostro software non è possibile caricare dei video…

Cliente: No, non ho capito, lei per me parla algebra. La faccio richiamare dal mio software così parlate la stessa lingua e vi capite!

Io: Grazie. Resto in attesa che mi chiami al più presto il suo software.

Un telefonico contributo di Ste che Ama il web, non ricambiato. Che pretende di parlare algebra con un Cliente invece che telefonare direttamente al suo software.

Non esiste titolo adeguato.

Cliente: Nella chat che mi avete messo sul sito per parlare con i Clienti c’é un problema!

Io: Sarebbe?

Cliente: Mi esce scritto “Ciao ciao come posso aiutarti?” Mi cancelli il secondo “ciao”?

Io: Il secondo “ciao”?!?

Cliente: Sì, esce due volte “ciao”…

Io: Ho provato… a me non accade… Ma non è che il tuo nome utente è “ciao”?

Cliente: Mmmmm…sì…

Un valido contributo di Antonio e Sergio che Amano il web, non ricambiati. E no, non me la sento di aggiungere nulla a questo Amoilweb che si commenta da solo. Ciao ciao.

Dategli delle brioches.

Cliente: Non riesco a entrare! Mi continua a fare il giochino delle immagini da selezionare e mi dice sempre che sbaglio!

Io: Ah, il test di turing…

Cliente: Le immagini sono piccole e non ci capisco niente… Mettiamo i numeri, le immagini son confuse: adesso con l’indicazione “pane” c’era una foto che non ho capito se rappresentava panini o cannoncini!

Un fragrante contributo di giovanni che Ama il web, non ricambiato. E mette alla prova duramente gli utenti presentando delle foto di difficile categorizzazione così che si convincano di essere dei robot.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: