Archivi categoria: Anti social network

Un decennio di gatti.

Nel giorno del decimo anniversario della nascita di Facebook sulla nostra pagina ci è parso opportuno riportare i 10 principali cambiamenti e le rivoluzionarie innovazioni realizzate dal bel social del Marco Zuccherbergo. Le riportiamo anche qui, ad uso e consumo di quanti non utilizzano più Facebook, non lo hanno mai utilizzato e quanti dopo aver letto questo decalogo decideranno di iniziare ad usarlo.
Continua a leggere

Ma quanto mi piaci.

Capo: Quindi come va la nostra pagina su Facebook?

Io: Bene, i fan vanno aumentando…

Capo: Sì beh… ma chi mi assicura che fanno like una volta sola?

Io: Ma i like sono univoci!

Capo: Sei assolutamente sicura che non si può fare like su una pagina più di una volta? Chi te lo dice?

Un valido suggerimento di Valentucchia che Ama il web, non ricambiata. Ma likata più e più volte.

E quindi.

Cliente: Senti, io dovrei ricevere un’email da Facebook, come posso fare?

Io: Mi scusi ma su Facebook non si possono ricevere email, forse intende i messaggi privati?

Cliente: No, ma il giornalista ha detto che mi manda un’email su Facebook…

Io: Scusi, ma ora che ricordo: lei non ce l’ha nemmeno un account Facebook!

Cliente: Ah, quindi non posso ricevere email?

Un valido contributo di Matteo Morreale che Ama il web, non ricambiato. E ha Clienti con qualche lacuna tecnologica e tanta confusione.

Sii uomo.

Cliente: Vorremmo una attività Facebook per Natale diversa dallo scorso anno…

Io: Va bene. Avete delle indicazioni?

Cliente: Dobbiamo pensare a qualcosa divertente che avrà come obiettivo principale la virilizzazione.

Un contributo di Amoilweb. Che per Natale a questo Cliente regalerà alcune scatole di Cialis.

Se rilascio ti cancello.

Collega: Mi sono tolto da Facebook. L’ho usato un po’ ma non mi piaceva…

Io: In che senso ti sei tolto? Hai cancellato l’account?

Collega: Sì, quella roba lì…

Io: Cancellarsi non è immed…

Collega: Beh, ho tenuto premuto sull’icona di Facebook del telefono e l’ho trascinata nel cestino: facilissimo!

Io: Ah, hai messo l’icona nel cestino… giusto…

Un valido suggerimento di Alex che Ama il web, non ricambiato. E ha un Collega che non si è cancellato da Facebook: ha proprio cancellato Facebook in toto.

#Sgradevolissimevolmente.

Mail del Cliente.
Cliente: …in merito alla gestione della pagina Facebook avrei da segnalare che sempre più spesso nei post pubblicati compaiono dei simboli “#” di “link” che non rimandano alle nostre pagine e che non sono esteticamente gradevoli.

Un contributo di Esaurito 82 che Ama il web, non ricambiato. Ma continua ad inquinare #Facebook con #simboli #esteticamente non #gradevoli.

Entra nel giro.

Collega: Ma come faccio ad andare sul blog?

Io: Beh, vai a questo indirizzo, te lo passo.

Collega: Ma non è che poi entro nel giro del Facebook?

Io: Eh, son cose losche…

Un valido suggerimento di Roby_BB che Ama il web, non ricambiato. E fa entrare i suoi colleghi in brutti giri social.

Comic sans frontieres

Cliente: Vorrei aprirmi l’account Twitter, mi aiuti?

Io: Ok, facciamolo assieme. Per l’account ti consiglio il semplice “nomecognome”.

Cliente: Va bene… Aspetta a confermare! Non lo voglio scritto così semplice! Non si può scriverlo in Comic Sans?

Io:  Ehm…no, non è un file di Word in cui è possibile scegliere la font. È una form di registrazione.

Cliente: Almeno la prima lettera con quel carattere graziato, un po’ arcaico? Non si può?

Io: No!

Cliente: Uff, ma è banale questo Twitter…

Attention… trois, deux, un… suggerimento di Sonia che Ama il web, non ricambiata. Anche se usa quelle font così banalotte. Invece del comic sans.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: