Per me senza cetriolini.

Cliente: Ho notato che c’è un difetto di visualizzazione con iPad…

Io: Ah… cioè?

Cliente: Il menù non è visibile!

Io: Non è visibile?

Cliente: Non come su pc… ci sono solo tre righine in alto. Si può sistemare?

Un gustoso contributo di kiki che Ama il web, non ricambiata. E incappa nell’annoso problema di comprensione dell’hamburger menu. Che molti Clienti ancora non capiscono. E fin qui ci starebbe se non fosse che quando gli dici come si chiama fanno pure la battuta.

 

 

18 thoughts on “Per me senza cetriolini.

  1. Enrico Lupo ha detto:

    Questa era un po’ difficile da capire al volo…
    Comunque direi comprensibile che “la gggente” non sappia di altri hamburger se non quelli di McD 🙂

  2. Marco Bimbati ha detto:

    Titoli come sempre all’avanguardia 😀

  3. teo ha detto:

    ho scoperto l’altroieri che si chiama hamburger menu, sarà che non ne ho mai mangiati 😀 e, sì, purtroppo è la bestia nera da quando ci sono i siti responsive, tutti pretendono i menu come sul pc…

  4. gmontersino ha detto:

    Comunque è stra-provato che quell’icona maledetta è assolutamente inusabile, incomprensibile, e danneggia le metriche. Non parliamo poi di quelli che la usano anche sui siti desktop, come se fossero dei telefonini super-ingranditi.
    Insomma, se sei un UX, in questo caso: ha ragione l’utente. L'”Amoilweb” dovrebbe essere nei confronti del designer.

    • amoilweb ha detto:

      Concordo su tutto tranne che sul fatto che incomprensibile che sia é pur sempre divertente quella sparizione. E odio quel nome che mi costringe a sentire pure le battute che ne seguono…

    • ocramot ha detto:

      Concordo con te in parte: è incomprensibile fino a che non sai che lì sotto c’è un menu. Una volta che lo sai, vai spedito e tranquillo.
      Probabilmente anche quando hanno introdotto il Menu Avvio, in Windows ’95, molti non ci capivano niente (“Perchè non ho le mie icone sul Desktop e basta?!?”), ma oggi nessuno ne può più fare a meno.

      • gmontersino ha detto:

        D’accordo, ma il punto dell’usabilità sarebbe riuscire a NON dover insegnare (troppe) cose nuove all’utente. Poi diciamolo, in tante occasioni ci sarebbe tutto lo spazio per inserire 3 voci di menu (o 3 icone, visto che possiamo in effetti insegnare&utilizzare qualche segno astratto), ma ormai fa figo non scrivere niente e mettere solo foto (inutili, stock, default nel tema di WordPress) a tutto schermo.

    • Andrea ha detto:

      Ormai quel simbolo è divenuto uno standard di fatto per indicare i menu, non capisco perchè tu lo ritenga “incomprensibile”…

  5. ù ha detto:

    non che non ci si presti già per i fatti suoi, a battute, con questo nome:D

  6. Mezzatazza ha detto:

    Io sono nabba e non sapevo si chiamasse così ma cerco di stare al passo!

  7. E3boss ha detto:

    Io non capisco come mai lo usano senza problemi nelle applicazioni per cellulare, è uno standard ormai, ma dalle altre parti diventa per forza di cose motivo di paranoie.

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: