Apri e chiudi.

Cliente: Ciao, mi sa che ho ricevuto una email sospetta…

Io: Uh, ma mica avrai aperto l’allegato?

Cliente: Sì, ma un pochino…

Io: Come “un pochino”?

Cliente: L’ho aperto ma l’ho richiuso subito subito…

Un subitaneo contributo di LuigiR che Ama il web, non ricambiato. E non considera che se la Cliente ha aperto l’allegato, ma per poco e appena appena uno spiraglio, difficilmente i virus sono riusciti a uscirne.

9 thoughts on “Apri e chiudi.

  1. Mr Tozzo scrive:

    Ha fatto come si fa a Poker per guardare le carte 😀

  2. Sabri scrive:

    Scavicchi ma non apra!

  3. web-fu scrive:

    Magari la moglie del cliente è un pochino incinta e il suo trisavolo (pace all’anima sua) soltanto un pochino morto

  4. Luca Di Gaspero scrive:

    Piccole pandore crescono

  5. evanda81 scrive:

    Perché, con gli allegati non vale la regola dei 5 secondi? 😀

  6. Valerio scrive:

    io, giuro, non ho idea di come abbia fatto a vivere nel periodo di pausa di questo blog. Grazie, grazie ed ancora grazie

  7. Marco scrive:

    Se lo richiudi subito la puzza non si sente tanto!

  8. Franco scrive:

    Come il vaso di Pandora, l’ha chiuso prima che ne uscisse anche la speranza.

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: