Olio di facepalm.

Zio (muratore): Ciao, ho un problema con il computer…

Io: Ciao zio, dimmi!

Zio: È diventato lentissimo, non riesco praticamente a fare niente!

Io: Mi sa che dovrei dargli una occhiata.

Zio: Ascolta, se vuoi ci guardo io.

Io: Beh, non so se tu…

Zio: Senti: se gli metto un po’ di olio tra i giunti e le ventoline secondo te gira meglio?

Io: Fermoooo!

Un oleoso contributo di markeclaudio che Ama il web, non ricambiato. Ma non è che non si fidi degli interventi dello Zio. È che teme che usi olio di palma invece dell’extravergine di oliva taggiasca.

6 thoughts on “Olio di facepalm.

  1. bellons91 ha detto:

    Che personaggio! Non lo sa che deve metter su una carrucola per far viaggiare i bit più velocemente??

  2. Man from Mars ha detto:

    A volte basta soffiare nello spinterogeno e va di nuovo…
    Grande zio!

  3. Secondo me è meglio se Zio butta giù il firewall e ne tira su uno nuovo.

  4. Sara Romini ha detto:

    mi capitò una volta di suggerire un’espansione a manovella per velocizzare manualmente le operazioni più lunghe del computer… purtroppo il cliente mi credette

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: