E senza ali e senza rete.

Cliente: Ecco qui! Le postazioni informatiche devono essere montate qui qui e qui… agli angoli della stanza…

Io: Perfetto. Vediamo… Senta… c’è un piccolo problema tecnico…

Cliente: Impossibile! Gli elettricisti hanno detto che il lavoro era finito e potevi installare i computer senza problemi!

Io: Uhm, rimane il fatto che non ci sono prese elettriche e neanche le prese di rete…

Cliente: Ah. Però tu riesci a far funzionare tutto ugualmente, vero?!?

Un valido contributo di kile che Ama il web, non ricambiato. E riesce a far funzionare tutto ugualmente, dotando ogni postazione di un gruppo elettrogeno a quattro tempi e di una comoda tanichetta di benzina per il rabbocco.

16 thoughts on “E senza ali e senza rete.

  1. Al3xI98O scrive:

    Mai lavorato in fiera? Quando arrivavi MANCAVA l’ufficio oltre che la corrente e la rete e le scrivanie e…

  2. ocramot scrive:

    “Gli elettricisti hanno detto che il lavoro era finito” -> “non ci sono prese elettriche”. Un momento, ma che lavoro avrebbero finito?

  3. quio scrive:

    A me un cliente ha detto: “Questo è il PC sul quale devi installare la stampante”. Il PC era sprovvisto di: corrente, rete, monitor, tastiera, mouse e stampante! Intendo dire che non avevano monitor, tastiere, mouse e stampanti da utilizzare in azienda.

  4. ho stato io scrive:

    elettricisti minimalisti!

  5. ff0rt scrive:

    Che è sto vizio dei fili che girano dappertutto, che fa tanto old-economy. Il paese deve ripartire cion nuove idee e con lo spirito giusto. Wi-fi per tutto, anche per l’alimentazione elettrica!

  6. Marco scrive:

    Basta collegare ogni postazione ad una cyclette dotata di dinamo. i risolvono così anche il problema della seduta, della sedentarietà e del risparmio energetico, tutto in un colpo solo!

  7. Agonar scrive:

    Io sono un elettricista. Purtroppo, a volte ci troviamo in queste situazioni, tipo Cliente: “Qui mettimi solo una luce, che poi il tecnico fa tutto senza fili” Io: “Oh beh, le prese di rete hanno prestazioni migliori di…” Cliente: “Lui sa farlo tutto senza fili, è bravissimo” Io: “Ok… le prese di corrente dove le vuole?” Cliente: “E’ DURO? LE HO DETTO CHE FA TUTTO SENZA FILI!!”
    E te magari ti immagini che è un laboratorio per portatili dove non vogliono che la gente resti più di 3-4 ore… Poi ti richiamano DOPO e fanno: “IL TECNICO HA CAMBIATO IDEA, servono le prese di rete e di corrente”
    Ah già, il tecnico, che banderuola.

    • amoilweb scrive:

      Grazie per la testimonianza offerta “dall’altro lato”. Direi che a questo punto è ancor più chiaro è che il “problema sta in mezzo”. Ed è pure quello che poi ci paga per cui occorre tenercelo così come è.

  8. Marco Laviaarco scrive:

    Per un certo periodo ero stato assunto come docente per corsi ECDL. Tutor del corso (TdC): “La settimana prossima qui (indicando una stanza con 10 tavoli, sedie ed una lavagna) parte il corso di Excel” – io: “e quando preparate l’aula?” – TdC: “Perchè, cosa manca?” – io: “bhe, computer, alimentazioni elettriche, rete dati, videoproiettore..” – TdC: “Ah, perchè, non ci pensi tu?” (sigh)

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: