©iaparat.

Via chat, mi scrive una Amica, classica persona che scrive solo quando ha bisogno.

Amica: Ciao, scusa il disturbo, volevo chiederti una cosa…

Io: Dimmi…

Amica: Che marca di computer hai? Perché se non hai il mac potresti dirmi come batti la c che nelle foto sta per c di copy-rait?

Un valido contributo di Michela che Ama il web, non ricambiata. E sa come fare tutti i glifi e caratteri speciali, tra cui la © di copy-rait, la ™ di traid-marc e l’ancor più diffusa ® di rinco.

12 thoughts on “©iaparat.

  1. godomasudo ha detto:

    Ma sa fare anche la @ di aiutoooooooooooooo ???

  2. Sabri ha detto:

    Il titolo!!!!! Amo i tuoi titoli 😀

  3. Stern* ha detto:

    Sì i titoli in effetti vincono sempre. Secondo me dovresti dare la possibilità di leggere vari amoilweb random 🙂

  4. Simux ha detto:

    Scusate ma… a parte l’ingenuità sulla marca del computer, non mi sembra una domanda così ridicola 😀

  5. gianni ha detto:

    Beh… rispetto a cercare il tasto any … non è male! 🙂

  6. laperfezionestanca ha detto:

    Ci fa sempre ridere se qualcuno non sa fare qualcosa che a noi sembra b@n@l&!

  7. 20claire15 ha detto:

    credo che il ridicolo fosse sullo spelling di copyright
    d’altra parte la capisco perche’ ho il problema contrario:
    sono un fisico e nel mio mondo ‘f(r)’ vuol dire ‘funzione del raggio’
    io ho bisogno di scriverlo! e mi scoccia assai che Word me lo cambi ogni volta in marchio registrato! 😀 (soprattutto senza ch’io, sul momento, me ne accorga: sa che belle relazioni che scrivo?)

    • Matteo955 ha detto:

      Più che lo spelling, c’è da dire che le ci vorrebbe una di quelle tastiere con i loghi delle multinazionali al posto delle lettere, almeno così avrebbe un buon motivo per lamentarsi del fatto che trova i caratteri! Oppure le si compra una tastiera con le macro.
      P.S.: se non lo sai ti svelo un segreto… puoi eliminare la correzione automatica per alcune espressioni! O:-)

      • 20claire15 ha detto:

        ROFL
        guarda caso lo sapevo, grazie! 😛
        mi sta solo fra le ginocchia e l’ombelico che OGNI volta che apro un word processor qualsiasi su un computer qualsiasi devo o lottare tutto il tempo col correttore o disabilitarlo, quando sarebbe piu’ semplice ed equo il contrario: di default non corregge un tubo e poi l’utente si personalizza le proprie correzioni…

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: