Il curioso caso di Benjamin Button.

Cliente: Buongiorno, vorrei aggiungere un pulsante nel sito che permetta ai visitatori di prenotare.

Io: Avete già un applicativo per gestire il booking?

Cliente: No. Gestiamo tutto con excel!

Io: Ok, potrei fare un preventivo per creare un sistema di booking on line, ma sarebbe necessaria una riunione per vedere come volete impostare il tutto…

Cliente: Riunione? Preventivo? Ma come ? Io vi ho chiesto solo un bottone! Tutto questo casino per un bottone! Grazie, non importa… (click) tuuuuuuuuuuu

Un valido contributo di Biagio che Ama il web, non ricambiato. Ma la fa più complicata di quel che è. Basti pensare che il suo Cliente ha furbescamente fatto installare solo il pulsante per chiamare l’ascensore, risparmiando su cabina e motore.

17 thoughts on “Il curioso caso di Benjamin Button.

  1. Gabriele Rizzo ha detto:

    Il nostro non è un lavoro, ma una missione di evangelizzazione.

  2. BabyTux ha detto:

    Coraggio Biagio -_- coraggio….

  3. SaMe ha detto:

    beh se vuole solo il bottone fateglielo! Nessuno ha mai detto che debba funzionare per davvero.

  4. Erica ha detto:

    Un bel bottone rosso luccicante completo di pernacchia al click! Nessun casino, omaggio della casa

  5. aaa ha detto:

    praticamente voleva un bottone che linkasse l’indirizzo email

  6. Danilo Aimini ha detto:

    Magari voleva solo un bottone col mailto?

  7. Beat ha detto:

    Una volta ho chiamato una ditta di serramenti per farmi installare una maniglia su un muro per poter andare nella stanza accanto, poi ho lasciato stare: questi pretendevano di mettere una porta!

  8. Isabella ha detto:

    il titolo è geniale, come sempre

  9. Non ho ancora trovato un progetto, per quanto complicato possa diventare, che non sia partito da:
    “Vogliamo solo una cosa semplice semplice…”

    Condita da abbondanti “programmino”, “softwarino”, “schermatine” ecc…

  10. Mike ha detto:

    Anche te: Cliente voleva questo, che si trova tranquillamente in ferramenta:

  11. Do ha detto:

    Però… Biagio, c’è anche l’opzione che il cliente volesse solo ricevere una mail e poi gestirla a mano.

    Ok qualcosa va detto, però forse l’offerta era più grande della necessità 😉

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: