Talis pater.

Cliente: Pronto? Sai il computer che mi hai configurato per il gioco? In pratica rimane acceso qualche secondo e poi si spegne di colpo, senza preavviso…

Io: Sembra un problema di surriscaldamento del processore…ha per caso messo mano al computer da quando glielo abbiamo consegnato?

Cliente: Mio figlio ha solo cambiato quella cosa di ferro che sta sopra al processore, diceva che quello che avete messo voi faceva troppo rumore…

Io: Facciamo così… lei provi a lasciar raffreddare il tutto per una mezz’ora, poi provi a riaccenderlo e mi dica se sulla scheda madre si accende qualche lucetta prima che il computer si spenga.

Dopo qualche minuto.

Cliente: Eccomi! Ho provato a raffreddarlo ma adesso non si accende neanche più! Lo sapevo che non mi dovevo fidare di voi, dovevo far fare tutto a mio figlio che queste cose le sa!

Io: Sì, certo. Ma per curiosità, come ha fatto a raffreddare il tutto in 5 minuti?

Cliente: Mica avevo tempo di aspettare mezz’ora, gli ho messo sopra la borsa del ghiaccio…

Un rapido contributo di Franziskaner che Ama il web, non ricambiato. Ma non ricorda che la temperatura troppo alta va abbassata subito con il ghiaccio onde evitare danni permanenti. Come ben sa il Cliente, dopo che accadde a suo figlio da piccolo.

10 thoughts on “Talis pater.

  1. SaMe scrive:

    Beh non hai mai guardaro la Formula uno?
    Col ghiaccio secco all’interno dei radiatori per non far cuocere il motore…

  2. Su suggerimento del figlio, I suppose.

  3. ocramot scrive:

    Ditemi che “quella cosa di ferro” non era una ventola di raffreddamento, per favore ditemelo.

  4. ff0rt scrive:

    Ha inventato il raffreddamento ad acqua.

  5. Marco scrive:

    Per il prossimo caso di surriscaldamento, ricordarsi di sostituire la batteria tampone con una compressa di tachipirina.

  6. gianni scrive:

    Menomale non l’ha messo in frigo o c’ha sparato sopra il ghiaccio spray.

  7. Mr. Nik™ scrive:

    Povero computer 😥

  8. Federico scrive:

    per certe persone il fatto di potersi riprodurre dovrebbe essere un obiettivo più che un diritto

  9. 20claire15 scrive:

    io quando ho letto della borsa del ghiaccio ho tirato un sospiro di sollievo: ero SICURA che gli avesse tirato sopra una secchiata d’acqua fredda!

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: