Sempre incinta.

Cliente: Pronto? Ho un problema con la stampante che ho acquistato da voi tempo fa: ho comprato le cartucce nuove ma non riesco a inserirle e credo di averla rotta.

Io: Nessun problema. Verrei io ma oggi sono solo in negozio. Può passare a portarmela…

Pomeriggio, negozio pieno, in mezzo alle gente arriva Cliente.

Cliente: Eccomi, sono qui per la stampante. Dove la metto?

Io: Guardi, c’è molta gente. Può appoggiarla dietro in laboratorio e appena mi libero ci metto mano al volo!

Più tardi il negozio si svuota e cerco la stampante.

Io: Pronto? Chiamo dal negozio. Ma è sicuro di aver lasciato la stampante? Non ho visto mentre la lasciava perché c’era gente ma in laboratorio non la trovo…

Cliente: Certo che l’ho lasciata! Tu mi hai detto “poggiala dietro” e io l’ho messa sulla scrivania in laboratorio…

Io: Eh, ma sulla scrivania non c’è. È sicuro? Non vorrei che nella confusione qualcuna l’abbia presa per errore…

Cliente: Oh signore! Aspetti che prendo la macchina e arrivo…

Arriva Cliente in negozio e ci mettiamo a cercare.

Io: Salve, venga in laboratorio che la cerchiamo assieme…

Dopo 5 minuti abbondanti di ricerche.

Cliente: Toh! Eccola!!! Te l’avevo detto che stava sulla scrivania, era proprio qui dove l’ho lasciata!

Io: Quella è una tastiera…

Cliente: Oddio! Volevo portare la stampante e ho portato la tastiera! Colpa tua che mi confondi!

Un lungo ma prezioso contributo di Matt che Ama il web, non ricambiato. E ha tutte le colpe: confonde i Clienti, gli fa perdere tempo per cercare una stampante e vende tastiere che stampano malissimo (e non riesci a cambiargli le cartucce).

18 thoughts on “Sempre incinta.

  1. robyrobot scrive:

    ma è il Monty Python?

  2. Wish aka Max scrive:

    Il titolo è geniale. Grazie per la risata.

  3. simosimo scrive:

    ho girato il link di questo amo il web alla mia collega. Lo legge, e col sorrisone mi dice
    “No, è bellissimo! questo lo devi leggere”
    “Vedi che te l’ho appena girato io..”
    “ah giusto, e lo anche letto aprendo quel link”…
    Empatia da distrazione.. o.O

  4. E3boss scrive:

    MUORO! 😄

  5. fabiog3 scrive:

    Questo accade perché non conosci FaialPrint, con il quale è possibile stampare da tastiera.

  6. Sabri scrive:

    Magari ha cercato di mettere le cartucce nella tastiera, per quello aveva problemi!

  7. Leonick scrive:

    Non è che il cliente quando vuole stampare qualcosa lo ricopia semplicemente con la macchina da scrivere? Questo spiegherebbe perché quando e cerca di stampare battendo sulla tastiera del pc il foglio resta bianco: non è la cartuccia esaurita, si è solo confuso, scambiano il pc per la macchina da scrivere!

    Come lo capisco…

  8. marcomg scrive:

    No, non ci voglio credere…

  9. Claire scrive:

    solidarieta’ a Cliente…
    ma voi entrate mai da un collega per dirgli / dargli una cosa, ma dal vostro ufficio al suo ve la siete dimenticata, quindi gli fate un gran sorriso e ve ne ritornate alla scrivania con le pive nel sacco??? 😦

  10. Sonia Esse scrive:

    questa è demenziale forte eh 😄

  11. Claire scrive:

    Matt: ma mentre ti diceva ‘e’ colpa tua che mi confondi’, RIDEVA, vero? ti prego, dimmi che si vedeva che si sentiva in colpa e stava scherzando…

    • Matt scrive:

      Sincero? Mi ha guardato con una faccia del tipo “Guarda che quello scemo sei te che non ti spieghi, mica io”.

  12. Mr Tozzo scrive:

    Ma dai …… è uno scherzo vero ?? O_o

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: