Accortezza cerebrale.

Agenzia: Ti spiego: noi vorremmo proporre al cliente un sito con un video, che quando l’utente è al buio va avanti e quando c’è luce si ferma…

Io: Uhm…

Agenzia: Volevo capire: devo far realizzare il video in un modo particolare oppure è il sito che si accorge se la luce è accesa o spenta?

Io: Non dipende dal video. Ma nemmeno il sito  “si accorge” se la luce è spenta… occorre una periferica o un dispositivo in grado di rilevare la luce: ad esempio utilizzando la webcam si potrebbe fare in…

Agenzia: Ho capito. Ma se uno non ha la webcam? Il computer o il monitor si accorgono?

Un accorto contributo di Amoilweb. E fin dall’inizio della telefonata si era accorto che sarebbe finita qui.

19 thoughts on “Accortezza cerebrale.

  1. marcomg scrive:

    Per la peppa!!

  2. Caro coccodrillino, io non so più in che lingua devo dirtelo.
    Devi parlare con Agenzia solo quando è sobrio, accidenti! 🙂

  3. Sabri scrive:

    Ma non possono pensarle sul serio! Siamo alla fantascenza! Ma la classica frase “Eh ma che cazzo ci vuole?” Non c’è stata? È la frase preferita dal mio capo…

  4. SaMe scrive:

    mettici il faial col metodo getLightStatus()

  5. Alieno scrive:

    ahhhhh les Incompétents 🙂

  6. godomasudo scrive:

    E come diceva una pubblicità di qualche tempo fa: “Eh vabbè, ma allora ditelo….”

  7. Attilio Viscido scrive:

    Questa è davvero epica.

  8. davidezavattero scrive:

    personalmente proporrei uno stagista munito di motorino che corre a casa/ufficio dell’utente ogni volta che accede al sito e monitori lo stato delle luci e faccia agire il video di conseguenza…

  9. Andrea scrive:

    che al di là della fattibilità tecnica mi sembra già di vederlo l’utonto del sito che accende e spegne la luce per vedere se il video riparte x-)

    • SaMe scrive:

      ah questo lo fanno, anzi, il coinvolgimento dato da questo giochino perchè alla fine è un vero e proprio giochino potrebbe portare eccome ad aumentare le visite giusto per provare quella cosa.
      Il problema non è l’idea ma la presunzione di sapere anche come fare.

  10. ilcomizietto scrive:

    Forse dico una stupidaggine, ma alcuni laptop hanno un sensore di luminosità esterna. Non so se questo sensore sia accessibile attraverso qualche magheggio in java-php-chessoio, ma la cosa in via teorica sarebbe possibile.

    Resterebbe da spiegare al cliente, attraverso un faial, che questo eventuale soluzione non è per tutti. Questa immagino sia la parte più difficile del progetto. 🙂

    • Michele H scrive:

      si potrebbe provare con il Kinet e quando il sensore avverte che qualcuno nella stanza si è preso una trambata in testa, si attiva per far partire il video

  11. lisecharmel scrive:

    perché non mettere un form in cui chiedere all’utente del sito: “hai la luce accesa?” e di conseguenza far partire o meno il video
    🙂

  12. ilcomizietto scrive:

    Ah, dimenticavo: l’idea di far partire il video solo col cliente al buio mi pare una citazione di Fantozzi quando guarda La corazzata Potëmkin.

  13. Rael scrive:

    Ma poi PERCHE’ l’utente dovrebbe vedere il video solo al buio??
    E’ forse un’azienda di film Horror? E il rilevatore di pacemaker dove lo mettiamo? No perchè se ci fanno un colpo, poi è un casino per gli infermieri trovarli al buoi!!
    E se ci sono vecchie oltre i 90 anni? Serve il rilevatore di anzianità-anti-infarto!!

  14. Michele H scrive:

    Appuntato…metta la testa fuori del finestrino e controlli se la luce delle frecce funziona..
    Appuntato…funziona ?
    Ora sì, ora nò, ora sì, ora nò…

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: