Giàcchecè.

Cliente: Già che c’è, può darmi una mano? Mi metterebbe la posta elettronica nel computer?

Io: C’è già…

Cliente: Qui non la vedo!

Io: Intendeva sul desktop? (Aggiungo collegamento) Ecco fatto.

Cliente: E dove è?

Io: È questa!

Cliente: Non ha capito: voglio la posta elettronica, qui c’è scritto Outlook!

Io: Mi scusi. (Rinomino “posta elettronica”  l’icona) Ecco fatto!

Cliente: Ora non può spostarmela un po’ più in alto a destra e farla apparire più grande ?

Io: Mi spiace ma devo proprio andare…

Un paziente contributo di ThePonz che Ama il web, non ricambiato. E sa che un Amante del web odia il “giàcchecè” e non deve mai, mai, mai fermarsi “per dare una mano cinque minuti col PC” ai propri Clienti. Alcuni di noi sono stati sequestrati settimane per “configurare un attimo un effetipì”.

24 thoughts on “Giàcchecè.

  1. spartaco scrive:

    un brivido mi è corso lungo la schiena… ti prego, ditemi che non è vero…

  2. vetrocolato scrive:

    Eh eh, già che c’è.. Mica male!

  3. ilsaltafossi scrive:

    mi ripeto.. Tu guidi la macchina senza patente? No. Ellora non dorevrebbe essere consentito usare il PC senza una patente informatica! Che faccio, chiamo Renzi?

  4. jeffbeckett11 scrive:

    A me uno aveva chiesto invece di “installargli Google” (pronunciato all’italiana come si scrive). Ho capito dopo un po’ che intendeva la toolbar del browser…

  5. Warp9 scrive:

    “Non ha capito: voglio la posta elettronica, qui c’è scritto Outlook!”
    “Ora non può spostarmela un po’ più in alto a destra e farla apparire più grande ?”

    Questi sono i momenti in cui le probabilità di vedere “Un giorno di ordinaria follia” dal vivo si fanno sempre più grandi.

  6. Wish aka Max scrive:

    E non parliamo di parenti e amici… “Tu che sei un mago dei computer, mi faresti…”

  7. già che ci sei ogni tanto mi compare quella finestra sul browser della pubblicità che non mi ricordo quale è … me la puoi togliere?

  8. quio71 scrive:

    “Tu che sei mago del computer, ho questo telecomando della tv…”

  9. Sabri scrive:

    AHAHAHAHAHAHHSHAHAHAHAHHAHAAHHAIHIHIHIHEHIEHEHEHEHHAHAHAHAHEHAEHAEHAEHAEHAEHAEAEHAEHAEH *coff cooffff* AIUTO SOFFOCO!

  10. mario scrive:

    Sacrosanta verità, particolarmente la parte del sequestro per settimane che diventano mesi ed anni trasformandosi automaticamente nel tecnico di fiducia tuttofare.

    Leggendo questo post mi è tornato in mente il decalogo dello smanettone e non posso non ripeterlo perchè è proprio azzeccatissimo ed esprime ben 10 motivi per cui non si deve MAI fare dei piaceri ad amici famigliari e conoscenti in questo specifico ambito :

    1) diventi automaticamente disponibile sempre e per sempre; a qualunque ora del giorno e della notte, ovunque tu sia: al lavoro, sotto la doccia…
    “Pronto, ciao ti disturbo?”
    “Beh in questo momento sono in barca in ferie…”
    “Ah… ma tanto tu fai presto in queste cose. Senti ho il computer che quando lo accendo mi da errore 000x32F33. Cosa può essere? Sono disperato…”
    “Si, ma sono in mezzo al mare”
    “Va bene. Dimmi cosa devo fare…”

    2) diventi oggetto di una catena di passaparola selvaggio.
    “Aspetta che lo chiedo a un mio amico, lui di sicuro lo sa. Poi è molto alla mano e se ha tempo ti da una mano volentieri.”

    3) diventi automaticamente il responsabile e amministratore del PC
    “Ti ricordi che l’anno scorso mi avevi installato quel programma per vedere i filmati? Ecco, stamattina, vado ad accendere il PC e non si accende più, cosa può essere successo? Non è che hai fatto qualcosa di strano?”

    4) devi conoscere tutti i programmi e tutti i sistemi operativi esistenti sul pianeta. Da Blender al GWBASIC, da Windows ME alle più improbabili distro di Linux. Dovrai saper fare tutto di tutto: non sono ammesse lacune per chi “conosce il computer”
    “Senti, scusa se ti disturbo, ma ho un problema: come faccio ad importare un audiolibro con Itunes?”
    “Guarda, mi dispiace, ma non ho l’Ipod e Itunes non lo conosco”
    “Dai che tu ci capisci di sicuro più di me. In due minuti tu fai tutto…”

    5) diventi, per esteso, la prima persona da consultare per tutto ciò che funziona a corrente elettrica
    “Ciao, scusa se ti disturbo, ma ho l’home theatre della sala che non funziona più bene. Tu guardi anche quelle cose lì? Perchè è da qualche giorno che si sente un fruscio dal “vufer” e magari bisogna solo cambiare un fusibile…”

    6) vieni visto come uno spacciatore di hardware
    “Ciao, scusa se ti disturbo, volevo comprarmi un PC portatile, tu non è che hai delle bazze?”
    “No”
    “Come no? Lavorando nei computer vuoi che non ti passi sotto mano qualche occasione? Beh se hai qualcosa fammelo sapere, intanto mi daresti un’occhiata a dei preventivi che mi sono fatto fare?”

    7) devi sempre navigare nell’ignoto.
    “Ciao, scusa se ti rompo, ma il PC non va più”
    “Come non va più? Non si accende o cosa?”
    “No no, si accende ma poi non va”
    “Cos’è che non va? Il sistema operativo?”
    “Io non ci capisco mica niente… non va”
    “Ma che sistema operativo hai?”
    “Cosa vuoi che ne sappia io che sistema operativo ho….cos’è il sistema operativo? Dove devo leggere? Guarda, fai prima se vieni qua a dare un’occhiata, aspetto, vai tranquillo, va bene anche stasera dopo il lavoro…”

    8) lavorerai sempre gratis… se va bene!
    Al di là di qualche caffè offerto, non vedrai mai un soldo. Di sicuro, però, ne spenderai: viaggi, telefonate, probabilmente anche cavetti, vecchi componenti, batterie, viti, ecc…

    9) grazie alla tua disponibilità, sarai sempre sottovalutato e verrai classificato al massimo come “smanettone”.
    I “tecnici”, quelli veri, fanno le stesse cose che fai tu (forse con meno cura), ma prendendo 80 euro all’ora, saranno visti come semidei.

    10) serve davvero un decimo motivo?

    • Sabri scrive:

      La sacrosanta verità! Ho fatto una cosa una volta per un’amica, l’altro giorno mi chiama “senti al mio moroso sul pc esce una cosa strana, stasera passi e ci dai un occhio?”…………………………………….. Ma ho imparato dai miei errori. Ora la risposta di default è sempre “Non lo so non sono un tecnico” (il che è assolutamente vero)… ma c’è gente capace di offendersi se rispondi così!

      • marcomg scrive:

        Di solito la mia rispota è: «Mi paghi? No, quindi perché mi dovrebbe interessare il tuo problema?».

    • sabrinaweb scrive:

      Io però sono avanti: se mi chiedono di questi favori glieli faccio ma finiscono tutti per offrirmi il pranzo/la cena/un paio di volte mi hanno pagata in generi alimentari assortiti

  11. Bubbalù scrive:

    Sabri, hai tossito e scaracchiato fuori: glassex e scottex e pulire, non si discute! Sì, lo confesso, sono pagata dai due inserzionisti di cui ^^^ 😀

  12. marco scrive:

    E tu non hai ricambiato con uno “spogliati che devo vedere cos’ha che non va?”

  13. C’è di peggio, per esempio se non sei né un sysadmin né un creatore di software né un riparatore di hardware. Sei solo un utonto intelligente, anzi sei arrivato al livello di utente e pensi che il computer sia come la matita. Perlomeno devi saperla temperare, non puoi urlare ohibò se si è rotta la punta. E quindi sai farti un cazzo di defrag, leggi le istruzioni e ti sai creare una piccola rete casalinga con tre computer e un iPad, ti diverti a usare Excel e hai imparato qualche trucchetto intelligente.
    E tutti i tuoi parenti e amici ti eleggono a super esperto e a te ti casca la mandibola e pure le palle (o le ovaie) e ti ritrovi a spiegare alla zia 75enne come si legge la posta elettronica o come si salva un PDF. E vorresti morire.

    • Rael scrive:

      defrag………………………………………………….per il 95% degli utenti la panacea di tutti i mali :-).

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: