Fermi o sparo.

Poliziotto: Polizia postale, buongiorno mi dica…

Io: Salve, ho perso il mio smartphone e volevo sapere come bloccare il codice IMEI…

Poliziotto: Ma guardi per bloccare il codice email non occorre che venga da noi.

Io: Ah. Ehm… Quindi?

Poliziotto: Basta che chiama il suo operatore. Lei chi ha? Tim, Tre, Windows?

Un valido suggerimento di Alessandra che Ama il web, non ricambiata. E sta ancora cercando di farsi bloccare il codice email dalla Windows.

11 thoughts on “Fermi o sparo.

  1. seeingsharp scrive:

    Ahi, ahi, ahi, caramba!

  2. Sabri scrive:

    Andiamo bene!

  3. Matteo scrive:

    Ma dai! Era il commissariato di Montalbano e vi ha risposto Catarella.

  4. sabato83 scrive:

    Azz..e questi sono i nostri tutori della legge specializzati…andiamo bene

  5. Tinny (@Tinny) scrive:

    Immagino che non abbiano poi bloccato un bel niente…

  6. Shine Le Amiche scrive:

    😀 Dal 2003 per dieci anni ho avuto un forum che faceva 30.000 visitatori unici al mese. Nel 2006 l’hanno hackerato e ho fatto denuncia presso la polizia postale di Mestre. L’ambiente non era neanche male, poliziotti giovini, c’era anche un capellone con un’aria svagata che avrebbe tranquillamente potuto farsi passare per delinquente o spacciatore :). Però la burocrazia è lenta anche lì e non sono venuti a capo di molto, nonostante il mio provider mi avesse fornito i log di quei minuti.

  7. onirepap scrive:

    Oddio, non vorrei fare l’avvocato del diavolo, ma a parte gli evidenti strafalcioni del poliziotto in oggetto, bisogna comunque comunicare al proprio gestore la richiesta del blocco del codice IMEI(quando persi il mio cellulari inviai un fax alla TIM).

  8. Antonio Bianco scrive:

    In alto potete notare un membro del corpo di polizia che ruba il lavoro ai carabinieri. Coglion su tel, anno 2014.

  9. -lirin- scrive:

    io penso che “windows” sia solo un lapsus e intendesse “wind”, in fondo se è una persona pratica, sa che un SO non è una compagnia telefonica, se non lo è, è più facile che associ telefonino a wind piuttosto che a windows.

    Anche imei–>email (imeil) credo sia più un difetto di pronuncia che un errore.

    Rispetto alle perle di amo il web questo sembra essere un peccato veniale e un problema legato più alla capacità di parlare che all’amore per il web non ricambiato.

    Voglio pensare che sia così.

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: