Che noi se lo bevemo.

Presso il Cliente, mentre formattavo alcuni PC, uno degli impiegati mi indica rivolgendosi al suo Capo.

Cliente (Impiegato): Capo, c’è il tecnico…

Cliente (Capo): Ah, bene.

Cliente (Impiegato): Adesso si sta occupando della fermentazione degli hard disk.

Io:

Un alcolico contributo di Andrea che Ama il web, non ricambiato. E segue con cura la fermentazione degli hard disk e distilla ottime schede grafiche. Per non parlare delle corpose RAM invecchiate in barrique.

15 thoughts on “Che noi se lo bevemo.

  1. Edodere scrive:

    Vero. È un lavoro che richiede competenza, ma soprattutto pazienza. xD

  2. ilcomizietto scrive:

    Io invece li spazzolo ben bene e li lucido. Quasi come appena fermentati. 😀

  3. Per me una Radeon del ’92, ottima annata. Grazie.

  4. ma era l’ufficio di una cantina?

  5. Michele H scrive:

    Ecco perchè il mio hard disk sembra ubriaco….

  6. Hydor Tesla scrive:

    uAHDUAHUDHDUdadh sapore ferroso

  7. Rob scrive:

    adoro le alette di raffreddamento torbate, hanno un non so che di vintage con tutta quella polvere vecchia

  8. Marco Vasapollo scrive:

    Menomale che ci sono i tecnici umani a fermentare gli Hard Disk. Possiamo progredire quanto vogliamo, ma le macchine non potranno mai sostituire il lavoro dell’uomo. Parola di Adriano Celentano! https://www.youtube.com/watch?v=EKw1lM7psP4

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: