Noncelapuoifare©.

Conversazione a tre con una coppia.

Lei: Che lavoro fai?

Io: La copywriter…

Lei: Sarebbe?

Lui: Ma dai, amore! Non lo sai? Sono quelli che mettono le © di copyright sopra i prodotti! Sai, per i diritti d’autore…

Io: Ehm…

Lui: Certo che deve essere proprio un lavoro noioso. Quando finiscono i prodotti che cosa fai?

Un cortese suggerimento di Manuela che Ama il web, non ricambiato. E, avendo finito i prodotti a cui mettere le ©, non sa proprio come passare il tempo.

18 thoughts on “Noncelapuoifare©.

  1. Francesca ha detto:

    …ma pensa quante cose si imparano… una cosa è certa, ‘sti due sono fatti veramente l’uno per l’altra. Che dolci.

  2. robyt ha detto:

    Dio (o chi per lui) li fa e poi li accopp(i)a

  3. Federico ha detto:

    Povera Manu, messe tutte le © sui prodotti le tocca ricominciare con le ® e poi con i ™ …
    😀

  4. Io non dico più che faccio la copy.
    In genere mi limito a dire “scrivo le pubblicità”.
    I più preparati dicono “certo, tu sei quella che fa la frasetta: lo slogan”. I più impulsivi rispondono “ahhh, ma sì… fai il grafico!”

    • Roberto Frezza ha detto:

      Io uso dire ” sono un pubblicitario: mi occupo della fase creativa e di quella testuale ”
      Risposte:
      1) Ah il grafico… ho capito
      2) Ti intendi di siti… certo
      3) Sì, sì, vai in cerca delle persone che vogliono farsi pubblicità.
      .

  5. Io non dico più che faccio la copy.
    In genere mi limito a dire “scrivo le pubblicità”.
    I più preparati dicono “certo, tu sei quella che fa la frasetta: lo slogan”. I più impulsivi rispondono “ahhh, ma sì… fai il grafico!”

  6. robyrobot ha detto:

    No vabbè, lei però ha almeno chiesto delucidazioni. E’ lui che fa il tuttologo sborone sparando a zero. Certo, il fatto che lei non sia intervenuta per cazziarlo ha due motivi:
    1. non voleva fargli fare brutta figura (c’è già riuscito da solo)
    2. è stupida pure lei e non ci è arrivata

  7. Gabriele Carbonai ha detto:

    trovo tutto deprimente inziando dal fatto che si poteva benissimo dire redattore pubblicitario e non copywriter dato che è un termine inglese poco utilizzato fuori dal settore. Questi termini credo che vengano usati solo per enfatizzare il lavoro che si fa… fare i fighi in sostanza… io sono un programmatore e non uso termini inglesi perché già vado fiero di questo termine.

    • Marco ha detto:

      quindi lavori con i calcolatori elettronici

    • Roberto Frezza ha detto:

      Caro Gabriele, non si poteva dire redattore pubblicitario perché il copywriter è un ruolo ben preciso e nelle agenzie esiste con quel nome dalla notte dei tempi.
      Un web designer è un web designer e non un disegnatore della rete. La ragazza non ha usato un termine inglese, ha usato l’unico termine esistente per qualificare il suo mestiere.

  8. Paddy ha detto:

    Dove posso assumerlo? Ho un pò di roba cinese da contraffare… ho dimenticato di mettere le © 😛

  9. Filippo C. ha detto:

    Eheheheheh !!! Verissimo :)) è capitato anche a me diverse volte di dovermi ingegnare per spiegare che cosa sia un copywriter 🙂

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: