Adwords in the wind.

Cliente: Questo Adwords è davvero interessante, insomma…

Io: Sì… funziona cosi, con la logica delle keywords, come le spiegavo poco fa.

Cliente: Perfetto, grazie per la spiegazione, ora ho capito il meccanismo.

Io: Bene, ora proviamo a cercare qualche keyword inerente al suo settore merceologico? Me ne dica una.

Cliente: …mhhh… Roberta!

Un valido suggerimento di Tornado che Ama il web, non ricambiato. E i cui Clienti investono parecchio in Adwords per apparire con i propri nomi di battesimo.

9 thoughts on “Adwords in the wind.

  1. Francesco Caspani ha detto:

    Sarà mica nel settore dell’intimo? Roberta è una marca!

  2. Nicolas Allasia ha detto:

    E va già bene che non ha detto “p0rn” !

  3. Caro Tornado, hai controllato che i pensieri di Cliente, prima d’arrivare alla periferica di output, non fossero filtrati da un’eventuale porta logica NOT?

  4. ecmedia ha detto:

    Anch’io avevo fatto il ragionamento di Francesco Caspani… a pensar bene dei clienti (ma solo quelli che finiscono su amoilweb) si fa sempre male 😀

  5. daniele ha detto:

    si aveva capito tutto!

  6. lisecharmel ha detto:

    magari ha capito perfettamente il meccanismo ma non conosce il significato di “settore merceologico”

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: