Prese in giro.

Cliente: Non mi prenda in giro!

Io: In che senso, scusi?

Cliente: Ho visto come si fa un sito in Joomla: bastano 15 minuti al massimo!

Io: Guardi, se lei è in grado di farlo in 15 minuti l’assumo immediatamente, ho bisogno di gente come lei!

Un gentile contributo di Lory che Ama il web, non ricambiato. E ha trovato un Cliente da assumere che sviluppa oltre 30 siti Joomla al giorno.

13 thoughts on “Prese in giro.

  1. E3boss ha detto:

    Gran bella risposta, così si fa.

  2. Nicolas Allasia ha detto:

    Click destro sul desktop -> nuovo -> documento di testo -> pagina.html

    Complimenti ! Hai fatto una sito ! (che tu e solo tu puoi vedere,come l’elefantino rosa)

  3. Stefano ha detto:

    che nervi quando succedono ste cose…
    la gente che pensa che tutto si faccia con 2 Click…

  4. Rea M. ha detto:

    un classico…

  5. Andrea Arduino ha detto:

    Si, questa è come quella… “Vorrei questo, quello, poi dovrebbe fare così, cosà…” e poi per concludere… “tanto non ci vuole molto…” e tu che ne sai??? di solito di vuole MOLTO…

  6. keedra ha detto:

    Niente di nuovo sotto al sole, purtroppo! Complimenti per la risposta però!

  7. Ma veniamo alle cose veramente importanti.

    Come ha pronunciato Joomla?

    Iumla? Giumla? Ioomla? Goomla?

    Beh, dopo aver saputo come si pronuncia GIF non ci sono più sicurezze, nella vita.

    🙂

  8. Skorpion (in giornata storta) ha detto:

    se vabbeh….. ma di quelli che pretendono $bigMoney per il “portale” sviluppato in joomla dove il loro unico lavoro è stato modificare (male) un template precotto e installre un paio di componenti “social” ? ne vogliamo parlare?

    La maggioranza dei venditori di joomla NON e’ in grado di mettere le mani nel codice dei componenti per fare quelle piccole modifiche che spesso il cliente vorrebbe.

  9. apheniti ha detto:

    Classico.
    “Guarda, ho un problema col pc…. Puoi venire un attimo a casa mia?”
    “Eh, scusami ma sono un po’ di fretta, poi in questi giorni sono impegnata con gli esami…”
    “Vabbè, ma che ci metti scusa? È una cosa da poco! Sicuramente ci metti meno di mezz’ora, dai! Che sarà mai?”

    • Marco Agostino ha detto:

      e ogni volta ci metti 3 ore perché il pc è talmente intasato dalla merda che c’è sopra, dal fatto che spesso richiede una formattazione o dal trovare le istruzioniper effettuare il remove della merda di cui sopra… E quando ci metti tanto manco si scusano, anzi, sono stizziti dal fatto che c’hai messo tanto e mettono pure in dubbio le tue capacità (ma tanto poi ti richiamano lo stesso)

      • apheniti ha detto:

        Sì, poi due settimane dopo ti richiamano e trovi il pc infestato da malware di siti porno. Lo fai presente con una battuta e loro se la prendono perché “Eh, io questi siti non li ho mai visitati, CHISSA’ COSA MI HAI INSTALLATO LA VOLTA SCORSA”.

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: