Vatti a fidare.

Cliente: Per il ppt, il mio tecnico del computer mi dice di convertirlo in Flash, così si può vedere su iPad!

Io: Scusi, ma il tecnico le ha detto una stupidaggine. Su iPad non si vedono i file in Flash…

Cliente: Quello è il mio tecnico di fiducia e mi ha detto che si può fare!

Un generoso suggerimento di Maui che Ama il web, non ricambiato. E ama più di tutto i tecnici di fiducia.

13 thoughts on “Vatti a fidare.

  1. Nicolas Allasia ha detto:

    ♪♫ trolololololo ye-ye-yeeee♪♫

  2. Il mio lato oscuro avrebbe chiesto a Cliente di quale marca fosse l’iPad sul quale voleva vedere i filmati Flash e non si sarebbe stupito se Cliente avesse risposto “Samsung, ovviamente”.

  3. ppt? che roba sarebbe? O.o

  4. jerikam ha detto:

    non mi stupisco xD
    ad un’amica, ignorantissima in materia tecnologica, i tecnici han detto che un portatile acceso non si puo’ spostare perche’ altrimenti i componenti interni si rompono…
    spero proprio abbia capito male lei ..

    • Fucrem ha detto:

      Ok, posso capire di togliere la batteria…ma un portatile se si chiama portatile ci sarà un motivo 😄

    • Frozen Fire ha detto:

      Questo viene detto di solito (non senza ragione) quando hai un Hard Disk “tradizionale” (non solido) in cui uno spostamento può compromettere l’equilibrio tra la testina e la superficie.

      • Davide Angelini ha detto:

        Esattamente…non è che non si può spostare, ma se si evita è meglio, in quanto movimenti bruschi potrebbero compromettere la distanza tra “piatto” e “testina”, rovinando l’hard disk…mentre, a computer spento, la testina sta in una “zona di sicurezza” che evita tale problema

    • Danilo Aimini ha detto:

      Basta non shakerarlo.

    • paolo ha detto:

      Ma no, è giusto! Qualcuno non ricorda i dischi liquidi? I dati scappano via se sposti bruscamente il portatile.

  5. Giuseppe Ballone ha detto:

    Il “tecnico” probabilmente è o il nipote o il figlio di 10

  6. Daniele Bruneo ha detto:

    Guardate che a volte i tecnici di fiducia la fiducia se la meritano… e a volte chi si mette in cattedra, crede che in un device si possa fare solo quello che il produttore dice che si può fare.

    Certamente non è una strategia di marketing corretta distribuire un contenuto in flash se lo si intende indirizzare ad utenti iOS… ma se il contenuto doveva essere fruito dal cliente, i modi per avere un supporto a flash su iOS esistono:
    http://www.mondofico.com/2012/12/adobe-flash-player-per-ios-ecco-le-possibili-soluzioni/

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: