A iosa.

Cliente: Le foto che avete scelto per la brochure non ci convincono molto…

Io: Non c’è problema, possiamo cercare su altre banche immagini… se vi piacciono poi compriamo i diritti di util…

Cliente: No, non serve: le ho mandato io delle foto da usare. Guardi che se cerca su Google ne trova quante ne vuole.

Io: Non si finisce mai di imparare…

Un gentile suggerimento di Valeria che Ama il web, non ricambiata. E non sapeva quante foto si possono prendere da Google.

16 thoughts on “A iosa.

  1. Elisa scrive:

    Ha… quanti solti buttati… non potevate dirmelo prima?

  2. DoZ scrive:

    ziocane… che ignoranti!

  3. DAI MARIO! scrive:

    Questa è quella gente che poi vuole andare in stampa in A1 con immagini da 25 kb e non c’è verso che tu gli spieghi e loro capiscano.
    Gli stessi a cui chiedi ripetutamente un logo in vettoriale e ti dicono con astio e arroganza “scusa ma abbiamo un sito, non lo sai? Prendilo dalla home page!!!”

  4. Warp9 scrive:

    E io che tutte le volte che devo usare un’immagine mi spulcio chilometri di FAQ per sapere le condizioni di utilizzo.
    Che ingenuo che sono.

  5. mizaar scrive:

    gongl – come dice il mio alunno autistico – è un mondo delle magie, ma solo per le fate e gli elfi! 😀

  6. sissyweb scrive:

    Nooooooooo… Google Immagini serve a questo?!
    Basta cambio mestiere!

  7. Poi arriva una sacagnata per violazione di © e vedi come la smettono di ciucciare da Gogol (citazione del sommo di Romolo e Remolo).

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: