A casa!

Cliente: … e poi volevo chiederti una cosa, non di lavoro…

Io: Dimmi pure…

Cliente: Ma tu usi il software per scaricare i film? A te va? Perché a me non va più…

Io: Se intendi “in ufficio”: non funziona più perché lo abbiamo bloccato su richiesta del tuo capo che non vuole che qualcuno usi tutta la banda…

Cliente: No, no… ehm… io intendevo a casa…

4 thoughts on “A casa!

  1. Questa fa il paio con una analoga che mi e’ capitata da un cliente (400 PC) all’epoca del primo Grande Fratello (2000 o giu’ di li’).

    La scena e’ ambientata nella mensa aziendale il dipendente e’ noto fancazzista rompicoglioni, io sono consulente IT.

    Dipendente [con voce deliberatamente piu’ alta per farsi sentire]: “Ma perche’ avete bloccato Ciao Web?”
    Io [pari tono della voce]: “Ciao Web funziona benissimo, quello che abbiamo bloccato e’ la pagina del Grande Fratello di Ciao Web”.

  2. E qui ci stava bene un bel “Idem”.

    Mai perdere l’aura di onnipotenza! 🙂

  3. The MaxX ha detto:

    Stracatalol.

    Mi ricorda quando era uscito World of Warcraft.

    Un mio compagno di clan giocava dal lavoro, ne era letteralmente drogato.

    Quando il datore di lavoro ha messo un blocco sui siti non autorizzati ha avuto una crisi d’astinenza.

    In chat con noi ne diceva di cotte e di crude sul titolare.

  4. Rael ha detto:

    “Cliente: Ma tu usi il software per scaricare i film”

    no, non uso software, io mi connetto direttamente alla matrice come Neo! 🙂

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: