Maltagliati al tonno.

Cliente: Come procede lo sviluppo della applicazione?

Io: Bene, se ci confermate che le vostre grafiche sono definitive iniziamo a tagliare le immagini e a montarle.

Cliente: Perché devi tagliare le grafiche? Non c’è niente da tagliare, vanno già bene così! Non vorrai rovinare i miei file, no?

Io: Certo che no…

Un contributo di Nick, che Ama il web, non ricambiato. E adora tagliuzzare le grafiche altrui.

4 thoughts on “Maltagliati al tonno.

  1. jacobossjacoboss ha detto:

    Beh, c’è sempre un punto in cui il gergo tecnico storpiato crea confusione, stavolta non solo non lo trovo divertente ma mi rattrista che voi lo troviate divertente…
    L’empatia è uno dei più grandi indicatori di intelligenza che io conosca e se non riuscite a capire che se dite a chiunque, esclusi i vostri colleghi, “taglio le immagini” quello che comunicate è “RItaglio le immagini” allora mi dispiace ma qualche domandina dovreste farvela anche voi…

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: