Linguaggi sconosciuti.

Collega: Cosa fai?

Io: Sto scrivendo del codice… vedi?

Collega: Ma come fai? Io non ci capisco niente, per me questo è australopiteco…

Io: Australopiteco… certo… australopiteco…

Un contributo di Francesco che Ama il web, non ricambiato. E scrive senza problemi in italiano, php e australopiteco.

24 thoughts on “Linguaggi sconosciuti.

  1. QuakePC ha detto:

    no è la lingua degli autobot….

  2. Laura Gargiulo ha detto:

    eheh io l’ho sempre sentito dire, è un gergo forse di qualche decennio fa che combina due parole, ma esiste 😀 (australo = australia e piteco = si aggiunge in finale per far capire che è una lingua)

  3. Alessandra ha detto:

    ahahahahahhahahahhaa oddio

  4. Sara ha detto:

    OMG… scusate ma i commenti son quasi più belli dell’amo il web di oggi. Possiamo farci un post?! 😄 (con affetto Laura, si intende!) Saluti in ostrogoto, australiano, aramaico e qualunque altro idioma vi aggradi!

  5. Michele ha detto:

    stava per caso scrivendo del codice in Pitecantropo Haustralis Pleystocenus ?

  6. pixedelic ha detto:

    io che sono un web designer laureato in archeologia rido due volte… posso?

  7. Laura Gargiulo ha detto:

    ps non funziona la notifica via email delle risposte ai commenti 😦

  8. lrosa ha detto:

    L’australopiteco degli hacker ellenici!!!

  9. Veronica Contini ha detto:

    Il developer è l’anello mancante tra il programmatore e il copywriter.

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: