Cottimo digitale.

Cognato, parlando di me con suo fratello: Lui di lavoro fa i siti web. Sai, quelle pagine che vedi su internet…

Fratello: Ma lo pagano?

Cognato: Eh sì!

Fratello: Ma quante pagine fa all’ora?

Un valido suggerimento di 4lb3rt0, che Ama il web, non ricambiato. E fa i siti web col tassametro.

8 thoughts on “Cottimo digitale.

  1. dario scrive:

    Purtroppo credo sia la regola per tutti i lavori creativi – se fai un quadro, un sito, un progetto, ti chiedono “sì, ma quante ore ci hai messo”.
    Nessuno sembra conoscere la storiella del meccanico che aggiustò il motore di una nave con un colpo di martello, e sulla fattura scrisse: “Colpo di martello, 1$; Sapere dove dare il colpo di martello, 1000$”

    • amoilweb scrive:

      Trovo questa storiella fantastica! La metterò tra i miei aforismi e aneddoti di uso professionali per riunioni e telefonate con clienti “duri di coccio”.

  2. Nik scrive:

    ma il fratello del cognato non è cognato anch’esso? O.o

  3. lucia scrive:

    Mia sorella dice alla famiglia che io “scarabocchio” al computer. Quanta pazienza ci vuole? 😛

  4. Andrea Arduino scrive:

    ah ah ah… 100 km con 1 litro….

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: