Tecnicamente parlando.

Cliente: Sulla prima pagina del mio e-commerce devono vedersi tutti i prodotti in offerta.

Io: Non possono starci tutti, possiamo visualizzarne solamente alcuni specificando quali, oppure posso mostrarne lo stesso numero random..

Cliente: Random?

Io: Si, ossia prendendo casualmente dei prodotti tra quelli in offerta…

Cliente: Ah, “a muzzo”!

Io: …per dirla in gergo tecnico!

Un contributo di Dave, che Ama il web, non ricambiato. A random. O a muzzo, che dir si voglia.

6 thoughts on “Tecnicamente parlando.

  1. Beh…non male come gergo…dalle mie parti sarebbe un pò più volgare.. Spero tu possa fargli capire i vantaggi e che tutto si risolva al meglio per te…senza spaccarsi la testa “a muzzo” 😉

  2. lisecharmel ha detto:

    e ama pure l’italiano, vedo 🙂

  3. gleenk ha detto:

    A “muzzo”, cliente da stimare dai! 😀

  4. gleenk ha detto:

    “A muzzo” quantomeno apprezzerei la simpatia LoL

  5. giusi ha detto:

    ma è barese? 🙂

  6. annaelle19 ha detto:

    nellos tesso contesto ho sentito dire un “rabdomantico”…. e poi la mia risata non mi ha permesso di sentire più il resto….

Commenta l'Amoilweb:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: