Archivi giornalieri: 21/09/2011

Linguaggi.

Candidato: Salve, sono un giovane programmatore in cerca di lavoro.

Io: Molto bene, linguaggi utilizzati?

Candidato: Italiano, inglese e un po’ di francese parlato.

Io: Molto bene, la porta è quella da cui è entrato.

Buzz-urri.

Brand Manager: È essenziale un approccio SEO SEM con seeding, buzzing e digital pr volto all’incremento della link popularity secondo meccaniche di indicizzazione naturale.

Io: Mi scusi non ho colto, e quindi?

Brand Manager: Facciamo la solita campagna banner sulla gazzetta, mi pare ovvio.

Revisioni.

Agenzia: Tutto da rifare, l’esecuzione è valida ma l’idea non ci convince!

Io: Ma abbiamo seguito pedissequamente la vostra creatività.

Agenzia: Embè, non si può fare un poco di sana autocritica?

Fans club.

Cliente: Quest’anno dobbiamo aumentare il numero di fans della nostra pagina su facebook!

Io: Intendete quindi migliorate i vostri prodotti abbassando i prezzi e incrementando l’attenzione verso la clientela?

Cliente: Non diciamo eresie, cosa c’entrano queste stronzate?

Taxi o metrò.

Cliente: Signori, abbiamo stanziato circa mezzo milione di budget per la comunicazione e il sito sarà il fulcro!

Mediaplanner: Per una buona campagna ce ne servono 300 mila.

Agenzia PR: Per muoverci ed avere un testimonial ne usiamo 200 mila.

Io: Se rimane una decina di euro torno in ufficio in taxi, se no userò il metrò.

Piani intermedi.

Agenzia: Sia ben chiaro, noi sottoscalisti non ne vogliamo!

Io: Bhe ma noi siamo al terzo piano.

Agenzia: Allora siete certamente capaci!

Case history

Cliente: Solo una struttura che abbia affrontato progetti legati a prodotti analoghi ai nostri potrà supportarci al meglio, voi avete case history?

Io: Di auto, liquori, cibo e tabacchi a iosa ma in tutta onestà sulle zanzariere siamo scoperti al momento.

User experience.

Cliente: Il sito è piaciuto ma il prossimo anno abbiam bisogno di maggior coinvolgimento!

Io: Ad esempio?

Cliente: Ma è chiaro: facciamo in modo che gli utenti si raccontino, riportino le loro esperienze, ovviamente in relazione al prodotto.

Io: Non me ne voglia ma le ricordo che producete carta igienica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: